Sul terrazzo dei miei è comparsa la seguente bestiolina:

dscn4693.jpg

sta attaccata ad un rametto della vite canadese, e si gira di qua e di là a seconda della posizione del sole.
Mia madre sostiene che è una locusta.
Girando in rete per scoprire se veramente stiamo dando ospitalità ad una delle piaghe d’Egitto sul terrazzo, oltre al sito
http://xoomer.alice.it/locusta/
che raccoglie recensioni di ristoranti, e al sito del Locusta restaurant di Melbourne
http://www.locusta.com.au/
scopro che “Locusta è il nome dato alle cavallette della famiglia degli acrididi durante la fase di sciamatura.”
Dato che la bestiola non sciama da nessuna parte, anzi sta ferma come una statuina, scaldandosi le membra intorpidite dal letargo allo stitico sole di febbraio da ormai un paio di settimane, ne deduco che possiamo tranquillamente chiamarla cavalletta e non se ne parli più.

Annunci