Sono passati due mesi dalla creazione di questo intruglio, perciò oggi ho assaggiato. Sembra grappa, è fortissimo, se va sotto la lingua si strilla perchè pizzica, però tutto sommato si può fare. L’anno prossimo magari inizierò una produzione in grande stile. Se vi capita di voler replicare la ricetta, sappiate solo che un bel po’ dello zucchero si è cristallizzato sul fondo del vaso, e non sarà facile scalpellarlo via di lì. Consiglio  pertanto di ridurre le dosi.

Un pregio ce l’ha, fa sicuramente digerire mentoso com’è.

Diamanti? No, zucchero!

Annunci