Oggi pomeriggio guardiamo fuori attratti da una canzoncina che sembrava di un canarino, e vediamo il merlo zoppo che gira tutto storto. Subito pensiamo che oltre che zoppo sia diventato anche gobbo, perchè le sfighe non vengono mai sole…Invece ci accorgiamo che la canzoncina simil-canarina la sta cantando lui, che fa strani movimenti come se si inchinasse, e la gobba serve a pavoneggiarsi con una bella merla.

_d3c8751_merlo

Meno male, dato l’andazzo meteorologico degli ultimi tempi, pensavo proprio non ci fosse speranza che la primavera tornasse (ricordatemelo verso luglio quando boccheggeremo).

Oggi è il compleanno del blogghino, perciò ci metto un altro passserotto, come nel primo post di un anno fa. E’ la passerotta codabianca, così detta perchè ha una pennetta bianca nella coda (mi sembra che si chiami leucismo, cioè albinismo parziale). Anche lei, quando vede le tortore scendere a mangiare, si aggrega volentieri, prende un fiocco d’avena e si mette a mangiarlo in un angolino appartato. Di solito le danno tutti addosso e cercano di fregarle il suo fiocchino, perchè anche gli uccellini nel loro piccolo sono un po’ carognette.

_d3c8784_passerotta

Annunci