Da qualche giorno si sente un passerotto che dice “cip” instancabile per tutto il giorno: guardo dalla finestra, e cosa sta facendo il fedifrago?

DSC_5731_passero

Sta facendo l’occupazione proletaria del nido di un balestruccio, che cerca invano di tirarlo fuori di lì strillandogli davanti. Ora, sembra che questo tipo di occupazione indebita del nido altrui succeda, e avevo già visto passerotti svernare nel nido di un balestruccio quando questo è in Africa; almeno in questo caso il passerotto non faceva  danno a nessuno se si eccettua l’arruffamento sistematico dell’arredamento interno, che il balestruccio al suo ritorno ad aprile doveva cambiare del tutto (eh signora mia questi inquilini che non hanno rispetto per i mobili). Era la prima volta però che lo vedevo succedere sotto il naso del balestruccio, a cui magari scappa anche di fare  l’uovo, ma si trova senza casa dall’oggi al domani.

Il passerotto entra ed esce come se fosse, appunto, a casa sua, e cipa instancabile per attirare una passerotta che faccia le uova nel suo attico. Spero che il balestruccio riesca a costruire un altro nido, se proprio il passero deve tenersi il suo! Bell’opportunista però, eh?

N.B.: In realtà i passerotti sono in forte calo, anche se sono così adattabili ed intelligenti da fregare il nido ad un balestruccio.

Annunci